Perchè EasytoRent?

EASY to RENT è innovativo, facile e intuitivo, creato ad hoc per soddisfare le esigenze del turista che desidera prenotare la proprietà a lui più congeniale! Per costruire una esperienza di vacanza su misura, una vacanza dove il lusso è dato dalla qualità delle case e dalle ville ma soprattutto dal servizio personalizzato dello staff di EASY to RENT


Sicurezza

Verifichiamo personalmente le case vacanze affiliate.  Controlliamo direttamente la qualità dei servizi offerti ogni 6 mesi.

Migliori Tariffe

Riserviamo ai nostri utenti le migliori condizioni economiche di mercato. I prezzi proposti dalle case sono quelli ufficiali.

Assistenza

Un rapporto diretto per un servizio personalizzato verso i nostri clienti, un referente unico per le tue esperienze di vacanza


Ogni appartamento, ogni villa è posizionata in un territorio ricco di storia e di importanza culturale.

Chiedi al nostro staff e potrai avere informazioni e suggerimenti di viaggio.

La conoscenza del territorio passa anche attraverso la promozione degli eventi più importanti e attraverso i racconti che in questi territori nascono e vivono.

Scegli dove vuoi andare in base a quello che vuoi fare, alle tue ispirazioni, alle emozioni che vuoi provare, verifica con noi la villa dove voi passare le tue vacanze e scopri le bellezze del territorio che ti ospiterà!


Perdersi a Rovigno: una città magica
Cosa c’è da aspettarsi di meglio di non voler più far ritorno a casa? Rovigno, la perla blu dell’Adriatico vi aspetta con le sue numerose attività all’aperto. Spiagge, natura, sport, gastronomia, eventi, intrattenimento e vita notturna sono alcune delle attività che si possono fare in questo meraviglioso angolo d’Istria. Certo, chi vorrebbe tornare a casa
Un Goloso febbraio in Istria
Gli amanti delle specialità enogastronomiche non possono perdere l’appuntamento a Verteneglio (Brtonigla) in Istria a febbraio con la 4° edizione del Choco&Wine Festival, che si svolgerà nel tendone riscaldato posizionato sulla piazza principale della cittadina istriana, all’interno di quello che sarà l’edificio del futuro Museo del Vino e dell’Arte contadina. Una manifestazione nel corso della quale